Ad Arte Sella il premio Allegrini

Galleria a cielo aperto di Borgo Valsugana fonde arte e natura

(ANSA) - VERONA, 30 OTT - E' stata ferita profondamente dalla tempesta Vaia, un anno fa, ma ha saputo rialzarsi e trovare la strada per la ricostruzione. Per questo esempio di resilienza Arte Sella, il grande spazio espositivo che coniuga arte e natura a Borgo Valsugana, è stata insignita del settimo Premio Allegrini 'L’Arte di mostrare l’Arte', promosso dall'omonima casa vinicola di Fumane (Verona). La cerimonia di consegna si è svolta a Villa Della Torre, nel primo anniversario del ciclone mediterraneo che nell'autunno 2018 devastò le foreste delle Alpi centro-orientali, abbattendo milioni di alberi. "La Tempesta Vaia ci ha permesso di somatizzare, di 'interpretare' – ha ricordato il direttore artistico Emanuele Montibeller - I fatti eccezionali sono l’occasione per rielaborare il rapporto che abbiamo con la natura. Credo che avremo bisogno di questi strumenti per poter affrontare il futuro. La vera sfida in un periodo di discontinuità ambientale, economica, sociale sarà dare continuità. La natura ci insegna a fare questo".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030