Kompatscher, casa comune dell'autonomia

Bilancio 2020 record di 6,2 mrd. punta su sostenibilità

(ANSA) - BOLZANO, 6 DIC - Il governatore altoatesino Arno Kompatscher ha presentato in consiglio provinciale il bilancio 2020, il più 'ricco' della storia con 6,2 miliardi di euro. Tali risorse - ha detto - costituiscono il fondamento della "casa comune dell'Autonomia".
    Decisiva è stata in questo senso la possibilità di ricorrere all'avanzo di amministrazione grazie al Patto di garanzia tutelato bilateralmente da Italia e Austria. "Ciò ha consentito di redigere un bilancio sicuro e flessibile allo stesso tempo", ha ribadito. Proprio della flessibilità ci si è serviti per garantire investimenti nell'edilizia pubblica, per introdurre sgravi fiscali per il ceto medio e per dare "un segnale politico per una maggiore coesione sociale e solidarietà". Il bilancio conferma le penalizzazioni Irap per le imprese che retribuiscono i propri dipendenti meno di quanto previsto dai contratti collettivi nazionali. La vera sfida del 21/o secolo, secondo Kompatscher, è la sostenibilità, che è stato il tema chiave della sua relazione.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie