Kompatscher domani da Conte

"Accordo di Milano è una botte di ferro"

(ANSA) - BOLZANO, 21 GEN - Dopo la visita di sabato del Ministro Francesco Boccia a Bolzano, il presidente della Provincia Arno Kompatscher sarà domani a Roma per incontrare a Palazzo Chigi il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Al centro del colloquio i temi legati a tutela e sviluppo dell'autonomia: dalle competenze alla parificazione tra italiano e tedesco per l'iscrizione agli ordini professionali, passando per la proroga da 3 a 5 anni della durata dei contratti del personale medico.
    In riferimento all'accordo di Milano, Kompatscher ha ribadito che il contributo alla spesa pubblica dello stato da parte di Bolzano è definito in ogni dettaglio, anche dopo il 2022. "Anche la Corte costituzionale in più di una sentenza ha confermato la validità dell'accordo finanziario, anche in caso di rischio default dello Stato italiano. Siamo in una botte di ferro", ha detto il governatore.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie