Partorisce in ambulanza nel cuore della notte

Il marito non ha potuto accompagnarla per restrizioni Covid-19

(ANSA) - BOLZANO, 31 MAR - Ha partorito in ambulanza nel cuore della notte: è accaduto a Chiusa, all'imbocco della Val Gardena. Una 43enne di Santa Cristina, colta dalle doglie la scorsa notte, è partita in automobile con il marito diretta all'ospedale di Bressanone. Ad un certo punto, però, l'uomo si è reso conto che non sarebbero arrivati in tempo ed ha chiamato la Croce bianca. La donna è stata quindi trasferita sull'ambulanza e, a Chiusa, intorno alle 2, ha dato alla luce una bambina. Il papà, a causa delle restrizioni per l'emergenza coronavirus, non ha potuto accompagnare mamma e neonata all'ospedale, ma ha dovuto far ritorno in Va Gardena. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie