Camera di commercio di Trento: 1,5 milioni per le imprese

Finanziamenti per riconversione, sicurezza e ricerca

(ANSA) - TRENTO, 04 GIU - La Giunta della Camera di Commercio di Trento ha stanziato 1,5 milioni di euro per l'integrazione e il rafforzamento delle misure provinciali, e per promuovere e sostenere la competitività del sistema trentino. Lo stanziamento - riporta un comunicato dell'ente - prevede di destinare 300.000 euro a supporto del settore agricolo e 1.200.000 euro a favore degli altri settori economici.
    L'intervento camerale è diretto alle imprese che sostengono costi per progetti di riorganizzazione aziendale, finalizzati all'implementazione delle misure di sicurezza, idonee a garantire il contenimento della diffusione dell'epidemia sul luogo di lavoro, di digitalizzazione (sviluppo del commercio "on line", fornitura di servizi in remoto, riconversione digitale), di ricerca e di sviluppo anche in materia di coronavirus e di riconversione produttiva. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie