Alla Cassazione atti processo Menenti

Atti trasmetti dalla Corte d'appello di Firenze

Dovrebbero arrivare martedì alla cancelleria della Corte di Cassazione, secondo quanto appreso in ambienti giudiziari a Firenze, le carte del ricorso presentato da Riccardo Menenti, condannato all'ergastolo in appello per l'omicidio di Alessandro Polizzi e scarcerato il 10 gennaio per decorrenza dei termini massimi di custodia cautelare.
    Nei giorni scorsi la Suprema Corte aveva diffuso una nota precisando di non aver potuto fissare l'udienza del processo a causa del mancato invio del fascicolo da parte della Corte di Appello di Firenze. Ora si apprende che il fascicolo è stato trasmesso dalla corte di appello e viene previsto che martedì sia nella disponibilità della Suprema Corte.
    Menenti è stato condannato in appello a Firenze il 19 giugno 2019 e le motivazioni della sentenza sono state depositate nei termini previsti, il 17 settembre.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie