Tesei, da Assisi avvio percorso concreto

Per presidente Umbria "ambiente va tutelato e conservato"

"Il Manifesto di Assisi non sarà soltanto un documento scritto, ma l'inizio di un percorso fatto di azioni concrete": lo ha detto la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, parlando dal salone papale del Sacro Convento di Assisi dove si svolge la presentazione del documento che ha l'obiettivo di fronteggiare la crisi climatica.
    "L'ambiente va tutelato, conservato e trasmesso integro alle generazioni future - ha detto ancora Tesei - e l'Umbria può fare e scrivere una parte importante di questo percorso".
    Sottolineando quindi che la Regione sarà in prima linea nel sostenere le linee guida individuate per "portare avanti un futuro di sostenibilità e speranza per le future generazioni".
    Parlando con l'ANSA a margine dell'intervento, la governatrice ha anche detto che "fare economia e difendere il pianeta non solo è possibile, ma è assolutamente doveroso".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie