Laurenzi, 2020 di grandi sfide per Uj

"Resistere, ripartire e tornare più forti" obiettivi presidente

(ANSA) - PERUGIA, 09 LUG - "Mi accingo ad iniziare questa presidenza nel momento peggiore della quasi cinquantennale storia di Umbria Jazz.
    Domani 10 luglio sarebbe iniziata UJ2020 ed invece siamo stati costretti dalla 'maledetta' pandemia ad annullarla.
    Ci aspettano, quindi, grandi sfide in questo 2020, martoriato dal coronavirus: resistere, ripartire e tornare più forti di prima. Lo dobbiamo a Perugia, ad Orvieto, a Terni ed a tutta l'Umbria": lo ha sottolineato il neo presidente della Fondazione umbria jazz Gianluca Laurenzi. "Ringrazio la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei e l'assessore alla Cultura, Paola Agabiti Urbani - afferma in una dichiarazione sul sito di Uj -, mi impegnerò con tutto me stesso per non deludere la fiducia accordatami".
    "Ringrazio il sindaco di Perugia Andrea Romizi - afferma ancora Laurenzi -, il quale per primo nel 2014 mi diede fiducia nominandomi consigliere della Fondazione, facendo in modo che iniziassi il percorso che mi ha portato alla presidenza.
    Ringrazio la presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, Cristina Colaiacovo per avere dimostrato, ancora una volta in questi tempi difficili, di essere sempre al nostro fianco. Ringrazio il sindaco di Orvieto, Roberta Tardani per il rinnovato impegno a favore della Fondazione. Ringrazio con affetto e riconoscenza i miei colleghi del Consiglio uscente. Il presidente Renzo Arbore, che non ci ha voluto abbandonare accettando la presidenza onoraria della Fondazione; Stefano Mazzoni, il quale con dedizione ed abnegazione ha ben gestito la Fondazione superando tante difficoltà; Lucia Baroncini e Mario Davighi, sempre presenti e dediti alla causa. Saluto i miei nuovi colleghi nel Consiglio di amministrazione, Francesca Ceccacci, Stefano Bongarzone e Luciano Ventanni, augurandoci - conclude Laurenzi - vicendevolmente buon lavoro". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie