Covid: Iss, Valle d'Aosta è regione a rischio elevato

Per una trasmissione non controllata del virus

Secondo l'Istituto superiore della sanità la Valle d'Aosta - assieme ad altre dieci regioni - è a rischio elevato di una trasmissione non controllata di Covid-19.
    Quattro regioni sono già nello scenario 4. Oltre alla Valle d'Aosta le regioni a rischio alto sono l'Abruzzo, la Basilicata, la Calabria, la Liguria, la Lombardia, il Piemonte, la Puglia, la Sicilia, la Toscana e il Veneto.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie