Covid, primo caso di variante inglese scoperto in Valle d'Aosta

Campione inviato da Usl e analizzato da Istituto zooprofilattico

Un caso di positività alla variante di Sars-Cov-2 definita inglese è emerso la scorsa settimana in Valle d'Aosta. Il risultato è stato comunicato sabato all'Usl della Valle d'Aosta dall'Istituto zooprofilattico sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta.
    A livello nazionale è in atto un'indagine rapida promossa dall'Istituto superiore di sanità. Finora sono stati coinvolti una quindicina di tamponi positivi in Valle d'Aosta: i primi otto sono risultati negativi per quanto riguarda le varianti, degli altri è ancora in corso l'analisi. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie