Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Appalto scuolabus Saint-Pierre,imputati chiedono rito abbreviato

Appalto scuolabus Saint-Pierre,imputati chiedono rito abbreviato

Coinvolti anche ex presidente Cna ed ex segretario comunale

Hanno chiesto di essere processati con il giudizio abbreviato i quattro imputati nel processo sull'affidamento del servizio di trasporto taxi-bus per studenti gestito dal comune di Saint-Pierre. Così il gup di Aosta, dopo la loro richiesta, ha rinviato l'udienza di ieri al 22 marzo prossimo per la discussione.
    A processo ci sono Osvaldo Chabod, di 60 anni di Gressan, in qualità di segretario comunale di Saint-Pierre (dove ha terminato l'incarico nella primavera 2021), l'ex presidente della Cna della Valle d'Aosta, Salvatore Addario, di 50 anni, di Aosta (nelle vesti di amministratore delle società Passengers transport e Turismo servizi e commercio srl), Patrick Parleaz, di 36 anni, di Saint-Pierre, e Gabriele Sanlorenzo, di 44 anni, di Courmayeur, entrambi come titolari di altre due aziende di noleggio e trasporti.
    Le accuse sono di concorso in abuso d'ufficio (per Chabod e Parleaz) e di subappalto non autorizzato (per Addario, Parleaz e Sanlorenzo).
    Il servizio di trasporto taxi-bus per studenti è anche una delle vicende al centro del processo Geenna su una presunta locale di 'ndrangheta ad Aosta (in cui nessuno dei quattro imputati nel processo rinviato al 22 marzo prossimo è coinvolto) e della relazione della commissione d'accesso, che ha poi portato allo scioglimento per infiltrazioni mafiose del comune di Saint-Pierre.
    Le indagini dei carabinieri del Nucleo investigativo di Aosta sono state coordinate dalla procura di Aosta.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie