Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Consiglio Valle
  4. Casa: Manfrin, assurdo e imbarazzante ritardo bando affitti

Casa: Manfrin, assurdo e imbarazzante ritardo bando affitti

Replica Barmasse, tempistica in linea con tempi previsti

"E' assurdo e imbarazzante comunicare a persone in stato di necessità come quelle che fanno ricorso al bando affitti, che devono aspettare nove mesi per vedersi riconosciuto un diritto e che, ad oggi il bando 2022, non esiste nemmeno sotto forma di bozza. Non è normale fare aspettare così tanto tempo persone che hanno problemi a pagare l'affitto". E' quanto ha dichiarato in aula il consigliere Andrea Manfrin (Lega Vda) presentando un''interrogazione relativa ai bandi di sostegno alla locazione, cosiddetti "bandi affitti".
    "L'assessore ci aveva annunciato l'arrivo del bando affitti nel mese di luglio - ha aggiunto - che, invece, sarà pronto solo in autunno. Per quanto riguarda poi i 120 giorni di attesa dalla presentazione della domanda, riteniamo questa tempistica assolutamente inaccettabile: tutto questo ritardo è originato dall'esclusione di 33 persone che devono presentare le controdeduzioni. Una volta le domande si facevano con il form online, con procedure speditive. Quanto ci vuole per analizzare le domande di 399 persone dando una risposta celere?".
    La replica dell'assessore alle politiche sociali, Roberto Barmasse: "La data stimata per la pubblicazione del bando sostegno alla locazione 2022 è prevista per il prossimo autunno, sempre che non vi siano ritardi dovuti alla vacanza, sin dal febbraio scorso, della dirigenza della struttura. Le tempistiche per la gestione del procedimento sono in linea con i tempi previsti dal bando e non si rilevano, di conseguenza, criticità né ritardi nei pagamenti". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie