Sala giochi irregolare,multa 34mila euro

A disposizione anche Pos per avere denaro contante da giocare

(ANSA) - VERONA, 19 FEB - La polizia di stato di Verona ha sanzionato per oltre 34mila euro una sala giochi per una serie di irregolarità registrate nell'esercizio commerciale. Gli agenti della squadra attività di controllo della Divisione polizia amministrativa e sociale della Questura di Verona hanno effettuato una verifica amministrativa presso un esercizio pubblico e i controlli hanno permesso di appurare che all'interno dei locali risultavano presenti 49 apparecchi VLT e altri 18 denominati Newslot, tutti accesi in difformità di quanto imposto dalla normativa regionale che disciplina la materia ovvero il rispetto di una serie di orari. La polizia ha anche appurato che l'esercizio risultava autorizzato alla vendita di tabacchi, riposti all'interno dell'ufficio cassa, nel quale era presente, tuttavia, un apparecchio multifunzione per i pagamenti (POS) utilizzato per avere denaro contante per giocare.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie