Indagine sui non abitatnti

Matera - Inaugurazione

Domenica 8 ottobre 2017 l’Archivio di Stato di Matera partecipa al progetto DOMENICA DI CARTA 2017. Tema conduttore della giornata nazionale 2017 è l’art. 9 della Costituzione: “La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione”. 

Nell’occasione saranno presentati i volumi a stampa, frutto della ricerca INDAGINE SUI NON ABITANTI del collettivo Architecture of Shame, cui l’Archivio di Stato di Matera è partner per le attività di Project Leader legate al Dossier della Fondazione Matera-Basilicata 2019.

E’ uno studio sulle case popolari che mette a confronto due esperienze progettuali ed abitative: le “Case minime” della Giudecca a Venezia e il rione Serra Venerdì a Matera, accomunate dalle storie del trasferimento degli abitanti nell’architettura moderna.

Focus della giornata saranno i documenti raccolti su Serra Venerdì che verranno mostrati e messi a confronto con i documenti e le storie della Giudecca, già esposti e discussi all'ultima Biennale di Architettura di Venezia.

La ricerca di AoS, condotta in collaborazione con Archivio di Stato di Matera, ATER Venezia, ATER Matera patrocinata e sostenuta dalla Fondazione Matera-Basilicata 2019, accosta due esempi di case popolari geograficamente e storicamente lontani, dove la similitudine nella reazione degli abitanti al loro spostamento verso case di concezione moderna, diventa spunto utile per parlare della grande architettura internazionale sulle case popolari: il quartiere Campo di Marte alla Giudecca progettato da Siza, Rossi, Aymonino, De Moura ed il rione Serra Venerdì a Matera progetto di Luigi Piccinato.

Ad introdurre i volumi, alle ore 17,30, presso la sede di Via T. Stigliani n. 25, una tavola rotonda che parte dal grande patrimonio Moderno di Matera e affronterà i temi di spazio pubblico, dell'avvento dello standard come metro per misurare l'abitare moderno, delle idee degli abitanti sulle decisioni degli architetti, delle case popolari come importante patrimonio culturale per il futuro.

Intervengono: Marina Veglia Archivio di Stato Matera, Mimì Coviello Architecture of Shame, Stefania Spiazzi Ater Venezia, Francesco P. Gravina Ater Matera, Fondazione Matera-Basilicata 2019, Roberto Cifarelli Regione Basilicata, Piergiorgio Corazza Ingegnere, Andrea Santantonio IAC Matera, Francesco Marano Unibas, Sergio Zevi Archivio Luigi Piccinato

Modera: Fabio Ciaravella, Architecture of Shame                 


Via T. Stigliani, 25, Matera

+39.0835331442

http://www.asmatera.beniculturali.it

as-mt@beniculturali.it