Abruzzo
  1. ANSA.it
  2. Abruzzo
  3. Uil: Lombardo a congresso, nuovo Patto per crescita Abruzzo

Uil: Lombardo a congresso, nuovo Patto per crescita Abruzzo

A Città Sant'Angelo l'11/o congresso regionale del sindacato

(ANSA) - PESCARA, 07 LUG - "Un nuovo patto per l'Abruzzo, perché tutti possano contribuire al rilancio della nostra regione". È quanto ha chiesto Michele Lombardo, segretario generale della Uil Abruzzo, nel corso della relazione che ha aperto oggi pomeriggio l'XI Congresso regionale. Una prima giornata intensa, che ha visto la partecipazione tra gli altri anche del presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, e del professor Mauro Miccio, commissario della zes, la zona economica speciale.
    Nel corso della sua relazione congressuale, il segretario ha sottolineato che "l'Abruzzo è la Regione, ad oggi, più attiva tra quelle del Mezzogiorno nell'export," ed ha ricordato che "il 90% del nostro apparato produttivo ha una forma societaria elementare, il 7,5% delle strutture societarie è rappresentato da società di capitali, l'80% da società individuali e il 12,5% da società di persone. Dato straordinario invece - ha aggiunto - è quello relativo alle aziende in rosa, dirette da donne abruzzesi, pari al 25,71%, contro una media nazionale che si attesta al 20%. Possiamo dire, quindi, che l'Abruzzo continua ad essere una regione a forte vocazione industriale: mentre nel Mezzogiorno d'Italia l'industria incide del 9 per cento nella costruzione del pil regionale, in Abruzzo esso incide per il 26 per cento".
    Per consolidare tutto questo, il segretario ha rimarcato la necessità di raggiungere tre obiettivi: "Consentire al territorio di essere sempre più competitivo e in grado di ottenere nuovi investimenti; saper rispondere alle sempre nuove esigenze infrastrutturali, digitali, logistiche, energetiche che consentono di favorire il radicamento e lo sviluppo del nostro apparato industriale evitando le fughe e l'abbandono; favorire la crescita dimensionale, innovativa, digitale, ambientale delle nostre Pmi e del nostro tessuto produttivo dell'Artigianato, con agevolazioni al credito e una efficace 'rete della conoscenza' la quale consenta di dare a questi settori qualità e sviluppo".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie