ASviS

Responsabilità editoriale di ASviS

Alle fonti della sostenibilità

Iniziative e notizie sugli Obiettivi di sviluppo sostenibile

ASviS
  • Università: novità nella valutazione dell’impatto sociale degli atenei
    Dal lavoro congiunto tra Forum DD e un gruppo di università sono nate nuove aree di valutazione dell’impatto sociale degli atenei e degli Enti pubblici di ricerca, nell’ambito della “terza missione”, svolta dall’Agenzia nazionale per la valutazione del sistema universitario e della ricerca. Il nuovo modello di analisi mira a valorizzare il ruolo degli atenei come promotori di giustizia sociale e ambientale.
     
  • Un terzo dell’acqua potabile si disperde nella rete di distribuzione
    L’andamento della siccità e la riduzione della disponibilità delle risorse idriche (-19% negli ultimi 30 anni) richiedono urgenti azioni per contenere gli sprechi di acqua potabile. Nella Nota di recente pubblicazione, l’Ispra stima che l’utilizzo di tecnologie di risparmio idrico in ambito industriale e una migliore gestione dell’irrigazione in agricoltura possono ridurre gli sprechi fino a oltre il 43%.
     
  • Raccolta differenziata: nel 2021 Italia da record
    Secondo il 27esimo Rapporto Comieco sulla raccolta differenziata di carta e cartone in Italia, relativo ai dati del 2021, oltre la metà delle regioni italiane sono allineate con l’obiettivo del 65% di raccolta differenziata stabilito dall’Ue entro il 2030. Il Sud registra una crescita rilevante. Inoltre, per la prima volta la media nazionale pro-capite della raccolta ha superato il valore di 60 kg.
     
  • Terza Conferenza su Accordo Parigi e sviluppo sostenibile: accelerare con azioni condivise
    “I governi sono a un punto critico per quanto riguarda gli accordi sul clima e gli SDGs”. È quanto emerge dalla Conferenza globale sul rafforzamento della sinergia tra Agenda 2030 e Accordo di Parigi, che il 20 e il 21 luglio ha riunito a Tokyo e online circa duemila partecipanti provenienti da oltre 100 Paesi. L’evento organizzato da Un Desa e Unfccc ha rimarcato l’urgenza di intensificare le azioni che mirino a integrare gli interventi sugli SDGs e il clima con un approccio multistakeholder.
  • Fragilità e inclusione: un progetto museale per adulti e bambini

    Sul sito del Museo Poldi Pezzoli di Milano è disponibile il video del cartone animato “Poldo, il piccolo fantasma” nella Lingua dei segni italiana (Lis), rivolto a bambini e bambine sordi. L'iniziativa, patrocinata dall'Ente nazionale sordi e dal ministero del Lavoro e delle politiche sociali, è parte del progetto Poldo PezzoLIS per rendere accessibile le collezioni e la loro storia.

Responsabilità editoriale e i contenuti sono a cura di ASviS


Modifica consenso Cookie