G20: Colao, il digitale ha un ruolo chiave nel post-pandemia

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 07 OTT - La pandemia ha rivelato una serie problemi, dalla mancanza di una risposta coordinata alle diseguaglianze sociali, dalla disoccupazione agli squilibri fra domanda e offerta. Rispetto a queste criticità, la tecnologia digitale può giocare un ruolo molto importante, favorendo il coordinamento multilaterale, le connessioni e un approccio collaborativo tra governi e imprese.
    Lo ha detto Vittorio Colao, ministro per l'Innovazione tecnologica e la Transizione digitale, al B20 Italia 2021. "Le tecnologie digitali vanno ben oltre il semplice progresso economico, anche se insieme all'innovazione rappresentano anche uno strumento per rafforzarlo", ha detto Colao. Se la connettività e le infrastrutture connesse rappresentano "un obiettivo per tutti i governi del G20" - ha detto Colao - gli investimenti andranno incanalati verso iniziative come il 5G, la bassa latenza aumentare e le infrastrutture ad essi connesse.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA