Maltempo: Cia, nel Metapontino ingenti danni alle colture

In alcune zone "produzione azzerata" per pesche e albicocche

(ANSA) - POTENZA, 10 APR - Le gelate registrate nei giorni scorsi nel Metapontino hanno provocato "ingenti danni" alle colture, in particolare "alle produzioni di pesche e albicocche, nella fase di ingrossamento dei frutti".
    Lo ha reso noto la Cia-Agricoltori di Matera, secondo la quale in alcune zone è stata "azzerata la produzioni e di conseguenza il raccolto". Secondo l'organizzazione di categoria, dopo le grandinate del 2020 per le aziende colpite "sarà difficile ripartire se non ci sarà un aiuto concreto da parte della Regione e del Governo". La Cia-Agricoltori sta facendo verifiche sul territorio per individuare le zone colpite e chiedere alla Regione lo stato di calamità. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      ANSAcom

      La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

      Tosse e febbre nei bimbi, genitori in ansia per l'autunno

      In 'La salute naturale' pediatra risponde a dubbi più frequenti



      Modifica consenso Cookie