Basilicata

Cinema: da Matera il rilancio della Lucania film commission

Nella Città dei Sassi il summit dei produttori dell'audio-visivo

(ANSA) - MATERA, 07 LUG - ''La Basilicata, per le sue peculiarità paesaggistiche e culturali, è un luogo nel quale investire anche per le tante qualificate professionalità che operano nel settore cinematografico e dell'audiovisivo''. Lo ha detto oggi a Matera, location che ha ospitato produzioni internazionali come ''The Passion'', ''Ben Hur'', 'No time, to die'', il presidente della giunta regionale, Vito Bardi, intervenuto oggi per l'apertura dei lavori dell'Audio visual producers summit (Avps), che fino al 10 luglio coinvolgerà operatori nazionali e internazionali dell'industria audiovisiva.
    Bardi ha inoltre annunciato che la Regione "sosterrà appieno l'attività della Lucania film commission (Lfc) nella promozione del territorio e di un settore dalle notevoli potenzialità. Dopo la pandemia ripartiamo da iniziative come questa per rilanciare l'economia e rafforzare il ruolo della nostra regione quale luogo del cinema".
    Il presidente della Lfc, Roberto Stabile, ha poi messo in evidenza che "vogliamo fare di questa Regione un luogo di produzione ed un partner di livello per grandi player a livello internazionale, e vogliamo che la Lucana Film Commission sia un'agenzia di supporto alle imprese locali, e non già un mero erogatore di finanziamenti". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie