Basilicata

Povertà: assessore Basilicata, coinvolta "una famiglia su 4"

Le richieste di sostegno alimentare aumentate del 30 percento

(ANSA) - POTENZA, 26 LUG - "In Basilicata i numeri ufficiali parlano di circa una famiglia su quattro che vive in condizione di povertà. A confermare questo dato, i circa diecimila residenti ammessi al programma sul reddito minimo d'inserimento".
    Lo ha detto l'assessore alle attività produttive della Regione Basilicata, Francesco Cupparo, a Maratea (Potenza) durante la festa di "Avvenire".
    Cupparo ha aggiunto che "in regione, secondo i dati della Caritas, sono migliaia i corregionali che accedono ad azioni di sostegno alla povertà alimentare e che tali richieste di aiuto sono incrementate di oltre il 30% nell'ultimissimo periodo".
    L'assessore ha sottolineato che la Regione ha affidato a strutture della Caritas fondi per realizzare quattro progetti di aiuto alimentare con un finanziamento complessivo per un importo di circa 569 mila euro, "a cui si aggiungono - ha concluso - 300 mila euro per sostenere le azioni della Caritas regionale e di altre organizzazioni assistenziali impegnate nella distribuzione di pasti, medicinali, di assistenza alle persone in difficoltà economica e agli anziani soli, nella fase di emergenza Covid-19". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie