Basilicata
  1. ANSA.it
  2. Basilicata
  3. Basilicata: Cgil, Cisl e Uil, vogliamo nuova pianificazione

Basilicata: Cgil, Cisl e Uil, vogliamo nuova pianificazione

I sindacati a Bardi: ci convochi per un patto sul lavoro

(ANSA) - POTENZA, 18 OTT - "Non è certo la costituzione della Conferenza regionale per la Programmazione, di cui abbiamo oggi notizia con il decreto firmato dal Presidente Bardi, ad avviare quella nuova concertazione sociale che Cgil, Cisl e Uil sollecitano da troppo tempo, proprio in analogia con quanto accade tra i sindacati confederali nazionali e il Governo Draghi": lo hanno detto, in una nota congiunta, i segretari lucani di Cgil, Cisl e Uil, Angelo Summa, Vincenzo Cavallo e Vincenzo Tortorelli.
    Cgil, Cisl e Uil hanno detto di "rivendicare una nuova pianificazione regionale, che deve prendere la forma di un vero piano per la crescita, l'ambiente, il lavoro e lo sviluppo sostenibile. Il Patto che proponiamo contiene le visioni e i progetti per trasformare il Paese e la regione, indica gli obiettivi che vanno raggiunti per garantire alla Basilicata uno sviluppo in termini di tecnologia, industria, innovazione e digitalizzazione, con uno sguardo particolare alla semplificazione amministrativa. Si tratta di obiettivi da raggiungere attraverso le risorse del Pnrr seguendo una griglia di 'Missioni' che dovranno essere la base di appoggio di una nuova stagione programmatoria straordinaria e non derogabile, con i quali invertire il ciclo e conseguire un nuovo modello di sviluppo". Summa, Cavallo e Tortorelli hanno ribadito a Bardi la richiesta di una convocazione urgente dei sindacati "per costruire un nuovo patto per il lavoro con obiettivi e strumenti attuativi dentro una rinnovata concertazione. Alle parti sociali deve essere riconosciuta una funzione fondamentale, oltre che per co-progettare gli interventi, in sessioni di determinazione condivisa per poter analizzare e valutare periodicamente gli esiti, con tavoli di lavoro paritetici e permanenti che da solala Conferenza regionale per la programmazione non è in grado di garantire. In gioco c'è il futuro dei lucani e non si può sprecare questa occasione", hanno concluso. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie