Calabria
  1. ANSA.it
  2. Calabria
  3. Open Fiber, in Calabria 90mln investimenti e 85mila km fibra

Open Fiber, in Calabria 90mln investimenti e 85mila km fibra

Entro l'anno 40 mila unità immobiliari coperte a Cosenza e Rende

(ANSA) - COSENZA, 01 DIC - Novanta milioni di investimento complessivo, di cui 60 a carattere privato nelle città di Cosenza, Rende, Reggio Calabria e Catanzaro e 30 per il piano pubblico previsto nelle zone cosiddette a fallimento di mercato, cioè aree meno densamente popolate e dunque di ridotto interesse economico. Centotrentatremila unità immobiliari da raggiungere (ne sono state coperte già 101.700) e 85mila chilometri di fibra già posati. Sono i numeri dell'infrastruttura realizzata da Open Fiber, che punta a ridurre il divario digitale fornendo servizi di connettività a banda ultra larga in Calabria.
    "Si tratta di un progetto - ha spiegato Gianfranco Guerrera, regional manager Open Fiber in Calabria - di grande interesse per la società perché permetterà di navigare ad una velocità mai raggiunta prima, cioè con la fibra ottica che entrerà direttamente nelle case, nelle scuole, nelle aziende e negli uffici pubblici". L'obiettivo da raggiungere a Cosenza era di 28mila unità immobiliari ed è già stato ampliato a 36mila, entro fine anno. "È un'opera infrastrutturale nuova - ha aggiunto Guerrera - che sovverte la concezione tradizionale della fibra e consente una vera rivoluzione digitale. Inoltre, noi utilizziamo gli impianti già presenti nella città, in modo da scavare meno e creare meno disagi al cittadino. Cosenza è stata cablata tutta e la maggior parte dei residenti non si é neanche accorta del lavoro che é stato effettuato".
    "Open Fiber ha investito nella città di Cosenza - ha spiegato Marco Vigliatore, field manager a Cosenza e Rende di Open Fiber - oltre 12 milioni di euro per il cablaggio di 36mila unità immobiliari e 29mila chilometri di rete sono stati già posati. A Rende, invece, i lavori sono iniziati a settembre e sono state cablate già oltre 4mila unità immobiliari. L'investimento finale su Rende sarà di oltre 5 milioni di euro. Questo consente di migliorare la connessione su tutta l'area urbana, con un vantaggio notevole per il lavoro agile, la didattica a distanza e la telemedicina". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie