Campania

Al via a Lacco Ameno il Festival della Convivialità Urbana

Concorso per valorizzazione di Villa Arbusto e Coppa di Nestore

(ANSA) - NAPOLI, 30 SET - Al via domani a Lacco Ameno d'Ischia il festival della Convivialità Urbana, tre giorni di conversazioni per la riqualificazione dei territori attraverso il patrimonio culturale. Al centro dell'evento il "Restyling del Complesso Museale di Villa Arbusto e la valorizzazione della Coppa di Nestore' , tema del Premio "La Convivialità Urbana", concorso di architettura partecipata ideato dall'architetto Grazia Torre, presidente dell'associazione Napoli Creativa, alla settima edizione. Durante il Festival saranno esposti nel museo i dodici progetti presentati, che si sono già stati votati dal pubblico sulla rete.
    "Il valore aggiunto dell'edizione di quest'anno, che ci rende orgogliosi, è proprio il Festival - spiega Grazia Torre - che ruota intorno a tre temi fondamentali la cultura come motore di una nuova economia (1 ottobre), il progetto del moderno nel contesto storico (2 ottobre) e la cultura dei territori (3 ottobre), trattati da relatori esponenti del mondo dell'architettura che arrivano da Parigi, Rotterdam e varie città italiane e con la partecipazione del presidente dell'Ordine nazionale degli Architetti, Francesco Miceli". Le conversazioni del Festival (programma sul sito web www.napolicreativa.com) saranno trasmesse in streaming sulla pagina FB. Domenica pomeriggio sarà decretato il vincitore finale del Premio in base ai voti del pubblico che visiterà la mostra e della giuria tecnica. Il primo vincitore è quello della sezione web, ed è il progetto giunto dal Guatemala dal titolo 'Villa Arbusto tra tradizione e futuro' di Danilo Callen, Pablo Marroquin, Juan Manuel Jurado, Gabriel Espina. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie