Campania

Incendi: M5S, stop impianti rifiuti in aree agricole

(v. 'Nel Salernitano fiamme in un deposito...' delle ore 16.15)

(ANSA) - NAPOLI, 22 SET - "Il drammatico incendio verificatosi in queste ore al sito di stoccaggio di Albanella impone a tutti noi, esponenti delle istituzioni e cittadini di questa terra, a riflettere sul livello di attenzione e di prevenzione in territori come questo, ma soprattutto sulla pericolosità di saturare zone come questa con impianti di trattamento rifiuti. Non possiamo continuare a ridurre territori come quello in cui ricade il comune di Albanella a contenitori di sversatoi e impianti". Così, in una nota, il consigliere regionale M5S e presidente della Commissione regionale speciale Aree Interne Michele Cammarano e la senatrice M5S Felicia Gaudiano.
    "In questo contesto, preoccupa non poco la costruzione di una centrale per la gestione e il trattamento di rifiuti speciali a due passi da questo drammatico incendio - sottolineano - Abbiamo il dovere di mettere un freno, una volta per tutte, alla continua deturpazione di aree a chiara vocazione agricola e che abbiamo il dovere di rilanciare, nell'ottica di sviluppare le aree interne della Campania". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie