Erg: rileva parchi eolici e solari in Francia per 80Mw circa

Valore dell'operazione 45 mln, tariffe agevolate fino al 2034

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 21 MAG - Erg rafforza la sua presenza in Francia e acquisisce un un portafoglio eolico e solare di circa circa 80 MW tramite la controllata Erg Eolienne France. Lo si legge in una nota in cui viene indicato che il Gruppo ha sottoscritto un accordo con Fpci Capenergie 3, il fondo gestito dal private equity investor parigino Omnes Capital, per l'acquisizione del 100% del capitale di Omniwatt, titolare di 5 parchi eolici in Francia per un totale di 58 MW e due parchi fotovoltaici per ulteriori 22 Mw.

Si tratta di impianti - spiega il Gruppo - entrati in esercizio mediamente nel 2017 e che beneficiano di un regime tariffario incentivato con scadenza media nel 2034. La produzione totale stimata annua è di 174 GWh, pari a oltre 2.400 ore equivalenti per l'eolico e oltre 1.200 ore equivalenti il fotovoltaico, che, insieme, consentiranno un risparmio di 95mila tonnellate di emissioni di Co2 l'anno.

ll valore dell'operazione in termini di 'equity value' è di 45 milioni di euro. L'Ebitda medio atteso è di circa 11 milioni di euro e la posizione finanziaria netta a fine 2020 di 101 milioni. IL perfezionamento dell'operazione è previsto entro luglio 2021, una volta ottenuta l'autorizzazione del ministero dell'Economia e delle Finanze francese.

"Con questa operazione, coerente con il Piano Industriale 2021-2025 - ha commentato l'amministratore delegato Paolo Luigi Merli - entriamo nel mercato fotovoltaico francese e incrementiamo la capacità installata nel paese a quasi 500Mw".

"Lo faremo - ha concluso - attraverso modalità di vendita garantite da tariffe e con un portafoglio di elevata qualità, ubicato in prossimità di altri nostri asset operativi e logistici del Gruppo con importanti sinergie operative". Erg è stata assistita da UniCredit, Pwc in qualità; Dla Piper e Dnv-Gl. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie