Mazzoncini, ridisegnare mobilità,decisiva la prossima decade(2)

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 27 SET - Il libro mette in evidenza come il settore della mobilità sia "certamente uno dei più coinvolti ed impattati: oggi impiega nei suoi consumi più del 90% di petrolio, emette circa un quarto delle emissioni mondiali e non potrà che svilupparsi ancora visti i trend di crescita demografica e urbanizzazione". Tre i livelli di intervento individuati per la decarbonizzazione del comparto: infrastrutture, mezzi e servizi. Per le infrastrutture 'innovative' si cita l'esempio di Hyperloop - un tubo depressurizzato che riduce l'attrito e consente di far viaggiare persone e merci ad oltre 1.000 chilometri all'ora - che è "una prima opzione di come sia possibile spostare una buona fetta del trasporto aereo. O ancora l'elettrificazione delle strade". La sostenibilità dei mezzi: oggi, lo sviluppo del motore elettrico trova "ancora forti limitazioni dovute principalmente all'elevato costo delle batterie (tra il 25% e il 40% sul prezzo finale di una vettura elettrica) e alle limitazioni nella loro produzione su scala globale", ma Mazzoncini analizza i probabili sviluppi del settore e la possibilità di rispettare gli obiettivi fissati al 2035 dall'Unione europea per la fine delle vetture a motore termico. La mobilità come servizio: l'accesso a servizi collettivi e condivisi (come il car sharing) sarà "sempre più competitivo". L'impatto sull'occupazione: "per disporre nel 2050 di un parco automobilistico mondiale totalmente decarbonizzato, ipotizzando una produzione annua invariata di 80 milioni di veicoli elettrici, serviranno circa 160 gigafactory (fabbriche di batterie)", circa 30 in Europa e 3 in Italia, con una stima legata alla produzione di batterie in Italia di oltre 30mila nuovi posti. Infine si ricorda come la tecnologia a guida autonoma porterà a aumentare l'importanza della manutenzione stradale (le potenzialità occupazionali sono "imponenti" pensando che si aggira intorno agli 800mila km il totale delle strade italiane asfaltate). (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie