Scuola: l'emozione dell'esame di terza media a 13 anni

Madre e figlio si fanno coraggio, 'stamattina non ha mangiato'

Redazione ANSA ANCONA

(ANSA) - ANCONA, 08 GIU - Chi ha scelto l'amica del cuore, chi la mamma per farsi accompagnare a scuola a fare l'esame di terza media. Come Denis, 13 anni, della media Donatello di Ancona. Poco dopo le 11 di oggi è toccato a lui. "È tutto emozionato - dice la madre - questa mattina non ha nemmeno mangiato, tanto era teso. E sono emozionata anche io". Mamma e figlio si incoraggiavano a vicenda, lei ha anche con gli occhi lucidi. "Non è preoccupato per l'esito - continua - ha studiato, fino a ieri se ne è stato chiuso in cameretta a ripetere. Lui si emoziona. Cosa farà dopo? Si è iscritto al liceo scientifico Galilei". La tesina di Denis è stata sulle risorse digitali a scuola. Ha iniziato da quella, per sciogliere il ghiaccio, poi subito una domanda in inglese. Davanti a lui tutta la commissione, formata da insegnanti interni alla scuola. La classe di Denis non ha avuto quarantene e ha fatto scuola quasi sempre in presenza. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA