Beauty & Fitness

Dalla cheratina all'olio di Argan, 5 segreti beauty dal mondo

Ingredienti e trend per viaggiare con la beauty routine

La papaya è una potentissima alleata per nutrire e lenire la cute durante e dopo l’esposizione al sole foto iStock. © Ansa
  • Redazione ANSA
  • 18 maggio 2021
  • 19:52

La bellezza da tutto il mondo: ci sono super ingredienti e beauty trend che hanno un paese d'origine ma che ormai hanno valicato i confini e si sono affermati nel mondo. Abiby, talent scout di prodotti must have, suggerisce 5 segreti beauty da altrettante parti del mondo per un viaggio attraverso la bellezza dal Brasile all’Australia, passando per Marocco, Giappone e Francia. In attesa di grandi viaggi...
Il segreto beauty dal Sud America: la cheratina
Presente naturalmente nei capelli, la cheratina è una proteina che, a causa del passare del tempo e degli agenti esterni, tende a diminuire rendendo la chioma più fragile e spenta. Per correre ai ripari il consiglio arriva direttamente dal Brasile, dove prodotti a base di cheratina fanno da sempre parte della hair beauty routine e vengono utilizzati in particolare per contrastare l’umidità e i danni causati dallo smog o dalla lunga esposizione al sole. Le proteine della cheratina districano, idratano, eliminano l’effetto crespo, prevengono e trattano le doppie punte, proteggono dai danni ambientali e donano un effetto setoso e lucente alla chioma.
Il segreto beauty dall’Africa: l’Olio d’Argan
In Marocco i rituali di bellezza affondano le radici negli ingredienti offerti dalla terra e tra questi c’è l’Olio di Argan, una sostanza estratta dai semi dell’Argania spinosa, pianta tipica del sud del paese. In particolare, l’Olio di Argan è un ingrediente preziosissimo per la salute della pelle, perché, grazie all’alta concentrazione di antiossidanti, vitamine A ed E e di omega-6, è un potente emolliente e antirughe naturale. 
Il segreto beauty dall’Oceania: la papaya
La papaya è una potentissima alleata per nutrire e lenire la cute durante e dopo l’esposizione al sole e lo sanno benissimo in Australia, dove è presente in moltissimi prodotti dedicati agli amanti del surf. Questo frutto, in particolare, è ricco di vitamine A, E e C, ha proprietà idratanti e nutrienti e aiuta a contrastare non solo l’invecchiamento cutaneo, ma anche acne e brufoli. Nel doposole protegge contro gli sfregamenti, reidrata la pelle esposta al sole, ripara le labbra e lenisce bruciori, gonfiori e pruriti dovuti alle punture di insetti.
Il segreto beauty dall’Asia: il make up “nude look”
Nel mondo del beauty i nuovi trend arrivano dal Giappone e strizzano l’occhio al minimalismo, complici anche le nuove abitudini dettate dall’utilizzo costante della mascherina, che ha spinto le donne di tutto il mondo a dedicare molto meno tempo al make up. I prossimi mesi, quindi, saranno dettati da un trucco minimal e dall’effetto nude, per uno stile più naturale, ma ugualmente impeccabile e d’effetto. 
Il segreto beauty dall’Europa: l’idratazione contro la maskne
L’uso della mascherina non ha spinto solo a ridurre il trucco, ma anche a prestare più attenzione allo skincare per combattere la tanto temuta maskne, l’acne da mascherina. L’aiuto, in questo caso, arriva dalla Francia dove spopolano spray e prodotti idratanti per rinfrescare e pulire il viso durante la giornata. 

 

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie