Dakar 2021 - 8a tappa: vincono Al-Attiyah (auto) e Florimo (moto)

Brutto incidente per francese de Soultrait portato in ospedale

Redazione ANSA ROMA

Nasser Al-Attiyah (Toyota) del Qatar ha conquistato la sua quarta vittoria di tappa alla Dakar-2021, coprendo i 375 chilometri dell'ottava speciale tra Sakaka e Neom in Arabia Saudita in 2ore 56 minuti e 56 secondi. Al suo arrivo sulle rive del Mar Rosso, il tre volte vincitore del famoso rally-raid ha battuto lo spagnolo Carlos Sainz (Mini), vincitore dell'edizione 2020, di 52 secondi e il francese Stéphane Peterhansel (Mini) di 3 minuti e 3 secondi.

Nella classifica generale, Peterhansel, soprannominato "Monsieur Dakar" a causa delle sue tredici vittorie in gara, mantiene il primo posto, con 4 minuti e 50 secondi di vantaggio sul vincitore di giornata. Domani, la nona tappa porterà i concorrenti sulle rive del Mar Rosso, in un anello di 579 km all'inizio e all'arrivo di Neom. Nelle moto vittoria per il leader della classifica, il cileno Jose Ignacio Cornejo Florimo (Honda) che si è aggiudicato lunedì l'8a tappa.

Brutta caduta per il francese Xavier de Soultrait al km 267 della speciale. Soccorso dal servizio medico di Dakar, è stato portato all'ospedale di Tabuk. Il pilota francese deve superare ulteriori esami, ma è già stato costretto al ritiro. Lunedì mattina era al 4 ° posto in classifica generale. In classifica generale, Cornejo Florimo ha aumentato il suo vantaggio sul suo primo inseguitore, Price, ora a 1 minuto e 6 secondi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie