A Firenze la Ztl estate parte dal 24 giugno

Redazione ANSA FIRENZE

La Ztl estiva a Firenze scatterà da giovedì 24 giugno: si tratta di uno degli intervenuti contenuti nel piano per la movida sostenibile presentato dal sindaco Dario Nardella e condiviso con il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese e il prefetto di Firenze Alessandra Guidi. La decisione è stata presa questa mattina dalla giunta comunale che ha approvato la delibera proposta dall'assessore alla Mobilità Stefano Giorgetti.
    La Ztl, si legge in una nota di Palazzo Vecchio, scatterà nei giorni di giovedì, venerdì e sabato in orario 23-3 e riguarderà la consueta area, ovvero: i settori della Ztl diurna, ovvero A, B e O cui con l'aggiunta dei settori G e F validi solo per il provvedimento estivo. Il provvedimento andrà avanti fino al primo fine settimana di ottobre compreso (quindi fino al 3 ottobre).
    Per quanto riguarda la sosta, oltre alla conferma dei posti per i residenti in piazza del Carmine (provvedimento prorogato contestualmente all'iniziativa 'sedie e tavolini' come la gratuità dell'inserimento in lista bianca dei mezzi diretti alle autorimesse commerciali tutt'ora in vigore) è prevista la riproposizione del parcheggio straordinario in San Lorenzo.
    "Come abbiamo già spiegato - ha detto Giorgetti - ai rappresentanti delle categorie economiche Confesercenti, Confcommercio, Cna, Confartigianato e dei Ristoratori Toscani-Tni l'obiettivo della Ztl non è quello di chiudere il centro, ma renderlo più vivibile per tutti, anche grazie alle iniziative dell'Estate Fiorentina. Un centro dove è piacevole andare, muoversi e partecipare agli eventi". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie