DS-9 e-Tense con Active Led Vision,i fari eleganti e hi-tech

Cinque le modalità, in grado di attivarsi automaticamente

Redazione ANSA ROMA

Con il sistema DS Active Led Vision, i gruppi ottici di DS 9 e-Tense non sono solo belli esteticamente ma mettono a disposizione di chi guida una tecnologia altamente sofisticata.
    Il sistema gestisce infatti, in maniera autonoma, differenti scenari di guida notturna, favorendo le migliori condizioni di illuminazione disponibili.
    Le luci a LED che compongono il sofisticato gruppo ottico di DS 9 e-Tense sono una potente firma visiva. Ma la loro funzionalità si rivela pienamente al calare della notte, grazie al sistema DS Active LED Vision.
    Il termine 'active' indica chiaramente il ruolo attivo del sistema, che già all'accensione della vettura compone una rotazione dei fari, quasi un saluto ed una dimostrazione di come DS 9 e-Tense stia prendendo vita.
    Con DS Active LED Vision entra in gioco un fascio luminoso adattivo, in grado di adeguarsi in base a condizioni della strada e velocità della vettura.
    Cinque modalità, in grado di attivarsi automaticamente, si prestano per affrontare differenti scenari di guida. Si va dalle peculiarità della manovra di parcheggio con Parking, per passare al movimento in città dove Town Beam aumenta la larghezza del fascio luminoso dopo il quinto secondo di guida. In extraurbano, la modalità Country Beam focalizza invece l'illuminazione della strada ad oltre 50 km/h di velocità. Oltre i 110 km/h si passa invece a Motorway Beam, ovvero un'efficacia potenziata ai fini della guida autostradale.
    In presenza di situazioni atmosferiche avverse la specifica modalità Adverse Weather ha infine il compito di aumentare la potenza dei moduli, nel contempo riducendo l'intensità dei proiettori principali.
    A queste specifiche posizioni, si aggiungono i fari direzionali Dynamic Bending Light e gli abbaglianti High Beam per un ulteriore aumento di visibilità. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie