EasyPark, sosta con l'app diventa abitudine anche in Italia

Sono oltre 500 le città italiane che usufruiscono del servizio

Redazione ANSA ROMA

La digitalizzazione della sosta, fino a qualche anno fa prerogativa dei paesi del Nord Europa, è diventata una realtà anche nel nostro Paese: da nord a sud, dalle grandi città ai piccoli centri urbani.

Un trend in ascesa, come registrato anche da EasyPark, app per la ricerca e il pagamento della sosta, che vede ben 500 città italiane usufruire del servizio per parcheggiare comodamente tramite smartphone.

Da Trapani a Bolzano, da Sanremo a Trieste: un record per l’azienda svedese che si conferma tra i leader del mobile parking in Italia e in Europa, con un network complessivo di oltre 2.200 città e che, con la recente proposta di acquisizione del Gruppo Park Now potrà contare su un’ampia copertura anche sul mercato in Usa.

"Siamo di fronte a un cambio di passo che vede nel digitale un’opportunità per migliorare la vita dei cittadini - dichiara Giuliano Caldo, general manager di EasyPark Italia - essere presenti in 500 città italiane è un traguardo di cui andiamo fieri, che ci permette di avere una panoramica unica sull’andamento del mobile parking in Italia. La scelta di digitalizzare la sosta è un fenomeno trasversale che interessa tutte le città a prescindere dalla dimensione: la nostra app è infatti disponibile in 319 comuni medio-grandi e 181 piccoli centri urbani. Un dato davvero significativo per comprendere come sta evolvendo e verso quali logiche si sta indirizzando la mobilità".

Digitalizzare la sosta innesca un circolo virtuoso, che va a impattare positivamente sul benessere della collettività: meno stress, più tempo, più dati, mobilità più intelligente. Con l’app, gli automobilisti non perdono più tempo nel parcheggio e possono prolungare la sosta ovunque si trovino o stopparla prima del previsto al rientro in auto.

"Utilizzare l’app per parcheggiare è diventato il new normal. È user friendly, è comoda e i nostri utenti ci dicono che da quando hanno iniziato a utilizzarla non ne hanno più potuto fare a meno. Per noi, è la soddisfazione più grande: fornire soluzioni utili nella vita di tutti i giorni" conclude Caldo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie