A Pechino test commerciale per veicoli a guida autonoma

L'esperimento è il primo del suo genere

ANSA-XINHUA

Effettuata a Pechino la prima prova commerciale di guida autonoma. Nel Paese sono state anche introdotte le relative politiche di gestione. Lo ha reso noto l'ufficio cittadino della zona di dimostrazione di guida autonoma di alto livello.

    Dall'aprile di quest'anno il chilometraggio cumulativo dei test di guida autonoma ha raggiunto quasi i 3 milioni di km e l'innovazione delle politiche di gestione ha ottenuto buoni risultati, ha dichiarato Kong Lei, capo dell'ufficio, aggiungendo che le condizioni per effettuare la prova commerciale sono state soddisfatte.
    Baidu, gigante tecnologico cinese, e Pony.ai sono state le prime aziende autorizzate a lanciare i servizi pilota. Le due società metteranno in servizio fino a 100 veicoli autonomi nella zona di sviluppo economico della città che copre 60 km quadrati.
    Secondo le politiche di gestione, le compagnie devono informare i passeggeri sulle tariffe standard e sui metodi di pagamento prima di fornire il servizio.
    La zona di dimostrazione di guida autonoma di alto livello espanderà le aree di prova a tempo debito, in modo da potenziare il servizio di trasporto per il pubblico, ha precisato Kong.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie