ANSAcom

ANSAcom

Kia Sportage, confort e sicurezza raggiungono nuovi livelli

Guidatore e passeggeri possono viaggiare in totale tranquillità

ROMA ANSAcom

Quello che si compie guidando o sedendo a bordo del nuovo Kia Sportage è davvero un significativo balzo in avanti in termini di qualità di viaggio e di tranquillità, grazie a tecnologie di sicurezza attiva e passiva di ultima generazione che fanno ricorso a sofisticati software, a sensori high tech e perfino all'intelligenza artificiale.
Poiché l'eliminazione dei rischi è una priorità assoluta per Kia, durante lo sviluppo di Sportage di quinta generazione tutti i settori d'ingegneria si sono impegnati per fare di testo suv è uno dei veicoli più sicuri della sua categoria.
Sotto l'elegante design esterno di Sportage c'è una struttura della carrozzeria rinforzata e leggera con un'elevata rigidità torsionale che funge da base ottimale per le diverse applicazioni di ritenuta e sistemi di sicurezza, tra cui airbag conducente, airbag passeggero, airbag a tendina laterali, airbag centrale per i sedili anteriori e airbag laterali bassi.
La tecnologia Advanced Driver Assistance System (ADAS) di Kia - nota anche come DriveWise - aiuta inoltre chi guida il nuovo Sportage a evitare potenziali pericoli, proteggendo completamente gli occupanti e gli altri utenti della strada in ogni situazione. Come parte del pacchetto DriveWise ADAS, Sportage è dotato del sistema di assistenza alla prevenzione delle collisioni frontali con funzionalità Junction Turning, che aiuta a evitare impatti con auto, pedoni e biciclette anche quando agli incroci si svolta a sinistra o a destra.
Il Highway Driving Assist (HDA) mantiene una distanza e una velocità impostate dal veicolo che precede durante la guida in autostrada e aiuta a mantenere Sportage nella corsia. HDA può anche regolare la velocità del veicolo in base al limite e lo Smart Cruise Control (NSCC) basato sulla navigazione aiuta a guidare a una velocità più sicura in autostrada utilizzando i dati di navigazione in tempo reale.
Estendendo ulteriormente l'ambito di funzionamento nelle zone dell'autostrada in cui sono presenti angoli e curve, la tecnologia NSCC riduce automaticamente la velocità di marcia prima di arrivare all'angolo o alla curva. Al ritorno sui tratti rettilinei dell'autostrada, l'NSCC ripristina il limite di velocità al livello originale.
Quando si aziona l'indicatore di direzione per cambiare corsia, se esiste un rischio di collisione con veicoli che provengono da dietro, un nuovo sistema Blind-Spot Collision-Avoidance Assist (BCA) avvisa il conducente. Dopo l'avvertimento, se il rischio di collisione aumenta, BCA controlla attivamente il funzionamento di Sportage per evitare incidenti.
BCA di nuovo Sportage è attivo anche in situazioni come le manovre di parcheggio in parallelo, contribuendo ulteriormente ad evitare la collisione con i veicoli posteriori. Anche il Blind-Spot View Monitor (BVM) è fornito di serie e migliora ulteriormente la sicurezza e la visibilità durante i cambi di corsia visualizzando un'immagine in tempo reale della parte posteriore del veicolo nel quadro strumenti.
Il Remote Smart Parking Assist (RSPA) aiuta invece il guidatore a parcheggiare o uscire da una piazzola anche senza sedere a bordo del veicolo. Le manovre di parcheggio sono ulteriormente migliorate con l'aggiunta della tecnologia Surround View Monitor (SVM), che visualizza in tempo reale immagini video del veicolo e dei suoi dintorni.

In collaborazione con:
KIA

Archiviato in


Modifica consenso Cookie