Andreas Bachhofer nuovo direttore impianto Mercedes Wörth

Succede a Matthias Jurytko ora Ceo JV per idrogeno Cellcentric

Redazione ANSA ROMA

Andreas Bachhofer sarà dal prossimo primo agosto il nuovo plant manager e head of production dello stabilimento Mercedes-Benz di Wörth. In questo ruolo, succede a Matthias Jurytko, diventato da giugno amministratore delegato e Ceo della joint venture per operare nel settore delle celle a combustibile Cellcentric. Bachhofer (51 anni) assumerà la responsabilità del più grande impianto di assemblaggio di Mercedes-Benz Trucks con circa 10.000 dipendenti.
    "L'industria dei veicoli commerciali sta affrontando un enorme cambiamento tecnologico - ha commentato Karin Rådström, membro del board di Daimler Truck AG, e responsabile di Mercedes-Benz Trucks - e questo significa anche trasformazione nei nostri siti di produzione. Il costante sviluppo ulteriore dello stabilimento di Wörth, in particolare con i preparativi per l'inizio della produzione in serie eActros, è già stato portato avanti continuamente sotto la guida del suo predecessore Matthias Jurytko".
    Bachhofer ha recentemente fatto parte del team trasformazione di Mercedes-Benz Trucks, dove si è concentrato sulla progettazione e l'implementazione di processi snelli e strutture di gestione. In precedenza, dal 2017 al 2020, è stato responsabile del sito di produzione e sviluppo ad Aksaray (Turchia). Durante la sua carriera presso Daimler Trucks, ha ricoperto varie posizioni presso Mercedes-Benz Trucks, tra cui responsabile della gestione della qualità e responsabile del ciclo di vita. Ha iniziato la sua carriera in Daimler nel 1995 come stagista presso lo stabilimento di Sindelfingen e da allora ha acquisito un'ampia esperienza di gestione internazionale presso Mercedes-Benz Cars e Daimler Trucks. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie