Buon compleanno Hubble, ecco le sue immagini più belle

Per i suoi 31 anni celebrazioni anche sul web, con gif animate e app

Redazione ANSA

Il telescopio spaziale Hubble festeggia i suoi 31 anni in orbita e per l'occasione si regala un 'brillante cosmico': è la stella gigante AG Carinae, un milione di volte più luminosa del Sole, circondata da un guscio di gas e polveri sospinti da potenti venti stellari che viaggiano a un milione di chilometri all'ora. L'immagine mozzafiato è stata scelta da Nasa e Agenzia Spaziale Europea (Esa) per celebrare l'anniversario del telescopio, lanciato il 24 aprile 1990 e destinato a cambiare per sempre la nostra conoscenza dell'Universo. La festa prosegue anche sul web, con l'hashtag #Hubble31, una serie di Gif animate e un'applicazione che permette di ammirare su Google Chrome le immagini più belle della sua lunga carriera spaziale.

La scelta è vastissima, perché in questi 31 anni Hubble ha effettuato più di 1,5 milioni di osservazioni di oltre 48.000 oggetti celesti: ha così prodotto più di 169 terabyte di dati, messi a disposizione delle attuali e future generazioni di ricercatori. Ad oggi sono già stati pubblicati oltre 18.000 lavori scientifici, 900 solo nel 2020.

Dopo aver macinato oltre 7,2 miliardi di chilometri, compiendo più di 181.000 orbite intorno alla Terra, Hubble ha deciso di puntare su AG Carinae, una vera e propria 'rockstar' della Via Lattea posta a 20.000 anni luce da noi: 70 volte più massiccia del Sole, è una stella giovane e luminosa ma destinata a bruciarsi in fretta, tanto da avere un'aspettativa di vita di 5-6 milioni di anni. E' anche molto irascibile, perché appartiene alla famiglia delle stelle variabili blu luminose, che hanno una doppia personalità: passano gran parte del tempo in una beata semi-quiescenza, per poi esplodere improvvisamente, per espellere materiale nel tentativo di salvarsi dall'autodistruzione.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA