Nasce Orto di San Frediano, è la prima garden kitchen a Firenze

In Oltrarno da un'idea dello chef Enrica Della Martira

Redazione ANSA FIRENZE

A Firenze, nel cuore dell'Oltrarno, nasce 'Orto San Frediano', la prima garden kitchen in città, che è stata creata dallo chef Enrica Della Martira. Si tratta della riqualificazione dell'antico vivaio del Giardino Torrini, un'area di 3.500 metri quadri dove all'interno trovano spazio tre serre ristrutturate, ortaggi a chilometro zero e una grande cucina per private dining, corsi individuali e collettivi, catering e organizzazione di eventi. L'attività ruota intorno all'orto-giardino, disegnato e allestito dal vivaista Paolo Mati (Mati 1909).

Il progetto è stato possibile grazie al contributo del bando ex Por Fesr Toscana 2014-2020. Come sottolineato dall'assessore comunale ad urbanistica e ambiente Cecilia Del Re si tratta "di un'opera che recupera un terreno nel cuore di Firenze rimasto finora nascosto e che connette anche due importanti parti dell'Oltrarno come via Pisana e lungarno Santa Rosa". "Questa intuizione - ha aggiunto l'assessore al commercio e alle attività produttive Federico Gianassi - coniuga il cibo di qualità con la bellezza dei luoghi di un'area verde nel centro della città restituita ad antico splendore. 'Orto San Frediano' è una filiera intrigante dentro un progetto che raccoglie gli obiettivi che Firenze sta perseguendo in questa fase di rilancio".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie