Ciclismo: 6 ristoranti alleati per 'Giro di Torino goloso'

Nel weekend di partenza della corsa 'rosa'

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 27 APR - Il Giro d'Italia di ciclismo, che partirà da Torino l'8 maggio, è anche un'occasione per far patta nei ristoranti del capoluogo piemontese. Nel weekend della corsa 'rosa' 6 ristoranti del centro cittadino si sono alleati proponendo un 'Giro di Torino' culinario: sono CasaGoffi, Cubique, Scannabue, Gaudenzio, Miyabi e Oh Crispa. Un viaggio goloso tra tapas gourmet, Okonomiyaki, focacce farcite, dumplings e panini, oltre ai menu degustazione per chi volesse pranzare, naturalmente all'aperto, in uno dei locali.

Lorenzo Careggio, chef di Casa Goffi, propone due piatti studiati appositamente per la corsa ciclistica: Pizza rosa con mortadella, stracchino e fiori eduli o Tapas rosa a base di mousse di trota e panbrioches. Pizza e birra a 12 euro, Tapas e birra a 8 euro.

Pierluigi Consonni e Alan Spanu del ristorante Cubique, propongono uno dei cavalli di battaglia del ristorante la "Lingua nel panino" abbinato al Chinotto Lurisia al costo di 10 euro.

Da Scannabue Ristorante Gastronomia, Paolo Fantini e Gianluigi Desana l'offerta è la focaccia farcita con peperoni arrosto e acciughe, a 6 euro, con la possibilità di abbinare un calice di Ruché di Fenocchio a 3 euro. Da Gaudenzio lo chef propone in take away il Panzerotto fritto con carciofi del sorij, salsa tartara e agnello al costo di 5 euro.

Masanori Tezuka lo chef del ristorante Miyabi, originario di Kobe, ha creato un menu Street food- Take away: a scelta un piatto, oppure la formula con tre piatti. Da 'Oh Crispa' la chef Tina Dai di Shangai, preparerà in take away due Baozi al costo di 5,50 euro e un menù degustazione da 20 euro. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie