Le 10 escursioni più panoramiche d'Irlanda

Tour con vista nei luoghi più belli e nascosti dell'isola verde

di Ida Bini DUBLINO

DUBLINO - Dalla contea di Antrim a Galway, da Mayo a Cork si snoda un'ampia e variegata rete di sentieri escursionistici che permettono di scoprire gli angoli più belli d'Irlanda. Ecco una selezione delle 10 passeggiate più panoramiche da fare con la macchina fotografica o lo smartphone, pronti a immortalarle come cartoline di viaggio.

Causeway Coast Way è considerata una delle migliori passeggiate costiere d'Europa: si snoda per 53 chilometri tra Portstewart e Ballycastle, nella contea di Antrim, passando per la famosissima Giant's Causeway, il sentiero del gigante con le strane formazioni rocciose. Per un'escursione più breve, si consiglia di percorrere la strada, sempre molto panoramica, da Portballintrae alla Causeway.

Nella contea di Galway Diamond Hill è un anello di 7 chilometri all'interno dello spettacolare parco nazionale del Connemara. Il percorso porta il visitatore in cima a una montagna che prende il nome dallo scintillio della luce che si riflette sulla sua superficie rocciosa. Dall'alto la vista è spettacolare con l'oceano da un lato e le Twelve Ben Mountains dall'altro.

Sulle colline che dominano Belfast i tracciati Divis e Black Mountain Ridge sono lunghi fino a 7 chilometri e offrono escursioni spettacolari con vista mozzafiato sulle contee dell'Ulster e persino sulla Scozia. I percorsi attraversano un mosaico di pascoli e brughiere, fauna selvatica e resti archeologici.

Nella contea di Wicklow l'antico sito monastico di Glendalough offre 9 sentieri di varia lunghezza e difficoltà. Due, in particolare, rappresentano l'escursione perfetta per vedere tutto ciò che la zona ha da offrire, comprese le splendide viste sui laghi di montagna: lo Spinc Ridge, lungo 9 chilometri, e il Glenealo Valley Trail. 

La vetta più alta delle Mourne Mountains, nella contea di Down, offre la Slieve Donard, una meravigliosa passeggiata di 5 chilometri che arriva fino in cima. Il tracciato attraversa la foresta, le zone aperte della montagna e le cascate. La ricompensa alla lunga salita è una vista mozzafiato fino al mare.

Slievemore Loop è uno dei sentieri di Achill Island, aspra isola della contea di Mayo dove gran parte del paesaggio è rimasto com'era secoli fa. Il tracciato si estende per una lunghezza di 4,5 chilometri e lungo il percorso passa accanto a una tomba megalitica, a un antico cimitero e a un villaggio deserto.

Conosciuta come la "Stairway to Heaven" locale, la Cuilcagh Legnabrocky Trail è un'escursione che si svolge lungo una passerella di legno che attraversa la natura selvaggia della Cuilcagh Mountain, nella contea di Fermanagh. Si cammina in un territorio che ha otto milioni di anni di storia geologica fino alla vetta, dove c'è una vista mozzafiato sulle terre dei laghi del Fermanagh.

La Cavan Way è un percorso di 26 chilometri, perfetto per un'escursione di una giornata nelle Hidden Heartlands, territorio incontaminato nel cuore d'Irlanda. Il tracciato parte dal villaggio di Dowra e viaggia lungo sentieri di campagna e strade tranquille fino a raggiungere il magico Shannon Pot, la sorgente del maestoso fiume Shannon.

Nella contea di Cork Ballycotton Cliff Walk è un percorso costiero che corre per 8 chilometri dal villaggio di Ballycotton a Ballyandreen Beach. Durante il tragitto, che presenta numerosi gradini, si ammirano suggestivi angoli panoramici.

Carrauntoohil, nella contea di Kerry, è un'escursione molto impegnativa con panorami mozzafiato, tra cui la vetta centrale dei Macgillycuddy's Reeks, la catena montuosa più alta d'Irlanda. Per raggiungere la cima sono necessarie dalle 4 alle 6 ore, ma l'incredibile vista sui laghi di Killarney ripaga di ogni fatica. 

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie