Turismo: E-R; stelle cadenti, lo spettacolo delle Perseidi

Tante le iniziative in regione per la Notte di San Lorenzo

Redazione ANSA BOLOGNA

(ANSA) - BOLOGNA, 09 AGO - Per la notte di San Lorenzo (martedì 10 agosto) e fino al 13 agosto, l'Emilia-Romagna festeggia l'originale ricorrenza in occasione della 'caduta' delle 'Perseidi' (questo il vero nome delle tradizionali 'stelle cadenti' estive).
    Sono tante le iniziative in regione dedicate a questa notte magica, dai trekking notturni ai fuochi d'artificio in spiaggia, passando per planetari e osservatori astronomici aperti per poter ammirare il firmamento senza inquinamento luminoso.
    Sulla Riviera romagnola la tradizione vuole che in questo giorno ci si debba immergere in mare sette volte per purificarsi e attrarre a sé fortuna e felicità. È questo il motivo per cui fin dai tempi antichi dall'entroterra moltissime persone raggiungevano in pellegrinaggio la costa.
    Questa una breve selezione delle iniziative in regione. A Cervia (Ravenna) fuochi d'artificio in spiaggia, a Riccione (Rimini) la musica di Deejay on Stage, osservazioni guidate in un antico castello nel parmense, camminate in notturna a Codigoro (Ferrara) e Corniglio (Parma), osservatori e planetari aperti per l'occasione a Saludecio (Rimini), Ravenna e Scandiano (Reggio Emilia) e osservatori naturali lontani dalle luci cittadine, sulla vetta della Pietra di Bismantova (Reggio Emilia) e sul Monte Cimone (Modena). Il tutto nel pieno rispetto delle regole anti Covid, alcune con green pass obbligatorio, altre senza. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie