Ultimi fuochi, festival in luoghi segreti del Salento

Musica e teatro tra la natura e il tramonto ispirato a Borges

Redazione ANSA BARI

(ANSA) - BARI, 11 AGO - Ultimi appuntamenti per gli "Ultimi Fuochi", festival di teatro e musica organizzato dall'omonima compagnia con particolare attenzione alle giovani cantautrici e in luoghi segreti, tra la natura del Salento e il tramonto dal "brillio disperato e finale" ispirato ai versi di Jorge Luis Borges.
    Per raggiungere i diversi piccoli Comuni della provincia di Lecce dov'è organizzato, con il contributo del Consiglio regionale della Puglia, "Ultimi Fuochi Festival" ha previsto navette per gli spettatori, ignari della destinazione, voluta in parchi, oliveti, campi affacciati sul mare, aree archeologiche.
    Nell'ultimo anno, nonostante la pandemia, Ultimi Fuochi Teatro ha organizzato laboratori nel Leccese coinvolgendo un centinaio di ragazzi a Spongano, Ortelle, Poggiardo, Castro.
    Per la penultima giornata, la compagnia sarà in scena il 14 agosto alle 19 con "L'ultimo valzer di Zelda", spettacolo di e con Alessandra Crocco e Alessandro Miele ispirato alla vita e alle opere di Francis Scott Fitzgerald e a sua moglie Zelda Sayre. L'ospite musicale della serata è la cantautrice Chiara Blue.
    Il festival si concluderà il 21 agosto con la Compagnia di Licia Lanera, con Qzerty, impegnati in "The Black's tales tour", un excursus tra fiabe depurate da ogni tentativo edulcorante.
    L'appuntamento musicale finale è con Lamine + Cristiana Verardo.
    (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie