Emilia-Romagna

Landini, non prorogare blocco licenziamenti sarebbe grave

Segretario Cgil in conferenza con evento online di Cgil E-R

Il blocco dei licenziamenti è uno "dei temi che andrebbe affrontato perché pensare che dai primi di luglio in pandemia ancora aperta si possa tranquillamente andare a licenziare e non proteggere ancora il nostro sistema o trovare soluzioni più intelligenti sarebbe un errore grave". Lo ha detto Maurizio Landini, segretario generale Cgil, alla presentazione online di 'Law', osservatorio Cgil Emilia-Romagna contro le attività della criminalità organizzata in regione a proposito degli incontri con le forze politiche in Parlamento, cominciati questa mattina col Movimento 5 Stelle e oggi pomeriggio col Pd.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie