Ungheria regime ibrido, Commissione non approvi Pnrr

Libe, ritardo in procedura art.7 è violazione stato di diritto

Redazione ANSA

BRUXELLES - La commissione per le libertà civili (Libe) del Parlamento europeo condanna gli "sforzi deliberati e sistematici del governo ungherese" per minare i valori europei sanciti dall'articolo 2 del Trattato sull'Ue (Tue), una situazione che è notevolmente peggiorata da quando, nel 2018, il Parlamento ha avviato la procedura di cui all'articolo 7, che in ultima analisi potrebbe portare alla sospensione dei diritti di voto di Budapest nell'Ue.

È quanto emerge dal progetto di relazione adottato dalla Libe con 47 voti favorevoli, 10 contrari e 2 astensioni e che verrà discusso e messo al voto nella prossima sessione plenaria in programma dal 12 al 15 settembre a Strasburgo. La mancanza di un'azione decisiva dell'Ue ha contribuito all'emergere di un "regime ibrido di autocrazia elettorale", affermano gli europarlamentari, sottolineando come un ulteriore ritardo nella procedura di cui all'articolo 7 equivarrebbe a una violazione dello stato di diritto da parte dello stesso Consiglio dell'Ue.

Gli eurodeputati esortano la Commissione europea a ricorrere a tutti gli strumenti a sua disposizione e, alla luce della guerra russa contro l'Ucraina e delle azioni anti-Ue di Budapest, chiedono all'Esecutivo di non approvare il Pnrr magiaro fino a quando l'Ungheria non avrà rispettato le raccomandazioni contenute nel semestre europeo e applicato le sentenze della Corte di giustizia dell'Ue e della Corte europea dei diritti dell'uomo.

Tra le aree che destano preoccupazione, l'indipendenza della magistratura, la corruzione e i conflitti di interesse, la libertà di espressione, tra cui il pluralismo dei media; il diritto alla parità di trattamento, compresi i diritti Lgbtiq, i diritti delle minoranze, migranti, richiedenti asilo e rifugiati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie