Expo Dubai 2020

  1. ANSA.it
  2. Expo Dubai 2020
  3. News
  4. Expo Dubai: Bracco, cultura è veicolo importante di progetti

Expo Dubai: Bracco, cultura è veicolo importante di progetti

Concerto dei giovani de La Scala festeggia il giorno dell'Italia

Redazione ANSA DUBAI

(ANSA) - DUBAI, 24 NOV - La Fondazione Bracco ha una relazione con il Padiglione Italia di natura scientifica, con una serie di appuntamenti a febbraio, soprattutto sulla scienza al femminile; ma anche di natura culturale. È grazie a Bracco che la notte dell'Expo di Dubai è stata allietata sulle note di Verdi e Puccini.
    Alla fine del concerto, chiuso con una standing ovation del numeroso pubblico accorso ad ascoltare i giovani della Scala, che si sono esibiti durante la giornata nazionale che è stata dedicata all'Italia, il direttore generale affari internazionali del gruppo Bracco, Fabrizio Grillo, che attraverso la Fondazione Bracco ha reso possibile questa serata, ha detto che "è stata una grandissima serata, Bracco crede molto nei giovani, oltre che nella scienza e nella cultura".
    "Questa sera abbiamo offerto a questo pubblico un incredibile spettacolo fatto da giovani talentuosi, artisti e musicisti, che fra qualche anno calcheranno le scene internazionali. Una grande gioia per noi perché è celebrativa di questo Italy national day all'Expo di Dubai", ha spiegato il direttore Grillo.
    "La cultura è un veicolo importante per i progetti, attraverso la nostra installazione - un imponente gigante multimediale posto al centro del Padiglione Italia - quello che vogliamo mostrare è l'imaging diagnostico, che guarda al futuro.
    Non solo prevenzione, ma anche cura. Il concetto di salute e cura è strategico e propedeutico per qualsiasi altra attività - ha detto Grillo - Attraverso la Fondazione Bracco, che ha compiuto 10 anni, c'è una attenzione all'arte e soprattutto ai talenti dei giovani nello scenario internazionale" ha concluso Grillo.
    Un rapporto con la cultura e la bellezza su un contesto internazionale, spiegato dalla Responsabile progetti culturali di Fondazione Bracco, Elisabetta Patti, che ha detto: "Fondazione Bracco sostiene i progetti in ambito culturale, scientifico e sociale, però con un'attenzione particolare ai giovani e alle donne. Tra questi c'è anche il sostegno all'Accademia del Teatro de La Scala proprio perché si tratta di giovani impegnati in tutte le attività legate al mondo dello spettacolo italiani e stranieri - ha detto la responsabile Patti - Avevamo già sostenuto l'Expo di Milano, con Dubai siamo andati oltre i confini, perchè la musica è uno strumento per andare oltre i confini". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: