Fintech: Perrazzelli, conciliare innovazione e sostenibilità

Vice dg Bankitalia, ruolo importante degli hub di innovazione

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 07 MAG - Le innovazioni tecnologiche della finanza come le cryprovalute possono avere dei riflessi ambientali negativi, per esempio l'alto consumo di energia ma "la risposta non è bloccare il loro sviluppo" quanto confidare nella scienza e "supportare il miglioramento verso profili di sostenibilità e ambiente". Lo afferma la vice dg della Banca d'Italia Alessandra Perrazzelli nell'evento G20 Techsprint 2021. In questo senso, "gli hub di innovazione" come il Milano Hib lanciato dalla Banca d'talia possono giocare un "ruolo importante", ha spiegato, nel tracciare le regole in grado di "fornire il giusto incentivo allo sviluppo di tecnologie 'amiche dell'ambiente'. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: