Crif investe in 5 startup innovative, da fintech ad agritech

1 mln euro con Fondazione Golinelli per 8 progetti totali

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 10 MAG - Crif investe in cinque startup innovative nei settori Fintech, Insurtech e Agritech selezionate nel programma di accelerazione "I-Tech Innovation 2021", in cui verrà investito 1 milione di euro, insieme alla Fondazione Golinelli. Le startup selezionate sono complessivamente otto, su oltre 200 candidature provenienti dall'Italia e dall'estero. Nel dettaglio, si tratta di tre startup nel Fintech-Insurtech, due nel Foodtech-Agritech e tre in ambito Life Sciences e Digital Health (selezionate da Fondazione Golinelli). L'obiettivo di 'I-Tech Innovation 2021', promosso inizialmente anche con il supporto di Digital Magics, è quello di "favorire la creazione di una nuova imprenditorialità ad alto contenuto innovativo e tecnologico investendo sui settori di eccellenza italiani -spiegano i promotori in una nota -, e nel lungo periodo contribuire a colmare il grave ritardo dell'Italia in ambito tecnologico". Le startup scelte saranno ora coinvolte nel programma di accelerazione di G-Factor, l'incubatore-acceleratore di Fondazione Golinelli, rivolto a realtà imprenditoriali emergenti. Durante il programma, gli startupper si presenteranno a importanti partner industriali del panorama nazionale e a una platea di investitori composta da fondi di investimento, venture capital, business angel e family office (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: