Imperia, manifestazione contro ospedale unico

Sit in davanti PalaSalute, contestato progetto nosocomio Taggia

(ANSA) - IMPERIA, 10 APR - "No a un recovery plan per riprodurre l'esistente. Sì a un recovery PlanEt per una alternativa di società"; "Prima una vera Aurelia bis e poi, semmai e soltanto poi, si potrà riparlare di un ospedale unico" e "La sanità è alla canna del gas". Sono alcuni degli striscioni mostrati stamani, davanti al Palasalute di via Acquarone, a Imperia, nel corso di una manifestazione alla quale hanno partecipato alcune associazioni che contestano il progetto di realizzazione di un nuovo ospedale, a Taggia, che dovrebbe servire tutta la provincia. I manifestanti hanno protestato anche contro la carenza di medici e infermieri e le lunghe liste di attesa, problemi quest'ultimi legati all'emergenza sanitaria.
    Sotto accusa anche la mancanza di adeguati collegamenti viari come il mancato completamento dell'Aurelia Bis in vista della creazione di un nuovo presidio sanitario. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie