Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Aspi: Consiglio comunale approva schema accordo

Aspi: Consiglio comunale approva schema accordo

Bucci: 'Avrei voluto l'unanimità'

(ANSA) - GENOVA, 19 OTT - Dopo la discussione in commissione è stato approvato durante la seduta del consiglio comunale lo schema di accordo di ristoro tra Autostrade per l'Italia, Comune di Genova, Città Metropolitana, Regione Liguria e Autorità portuale in ordine ai danni subiti a seguito del crollo del Morandi. Il documento, che riguarda i dettagli sui 1455 milioni che Aspi investirà in infrastrutture sul territorio, è stato presentato per la prima volta stamani in commissione e non poteva essere modificato, cosa che ha sollevato le prime critiche dell'opposizione. Lo schema di accordo è passato con il voto favorevole della maggioranza e di Italia Viva. Il M5s non ha votato mentre Pd e Lista Crivello hanno votato contro.

"Oggi abbiamo fatto qualcosa di utile per la città, avrei voluto che tutto il consiglio votasse a favore". Così il sindaco Marco Bucci è intervenuto durante la votazione dello schema di accordo tra Aspi e gli enti locali. "La prima volta che è venuta fuori una bozza di accordo tra governo e Aspi si parlava di 700 milioni per i costi del nuovo ponte e di 150 milioni per l'area di Genova, inoltre di 1,2 miliardi per la riduzione delle tariffe autostradali su tutto il territorio nazionale fino al 31 dicembre 2031. Noi ci eravamo ribellati a quell'ipotesi e infatti avevamo inviato una lettera ad Aspi per chiedere un rimborso da un miliardo e mezzo. Il risultato della negoziazione è che siamo passati da 150 milioni a 1455 milioni", afferma.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie