Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Gotti: Empoli ci creerà difficoltà, ma possiamo far male

Gotti: Empoli ci creerà difficoltà, ma possiamo far male

Dragowski potrebbe essere già titolare, addio a Maggiore

(ANSA) - LA SPEZIA, 13 AGO - "Nel clima della vigilia c'è un po' di tutto: quel misto di emozioni che accompagna il giorno prima di qualcosa di importante e poi non abbiamo tutta questa esperienza nella massima categoria. Il nuovo inizio è sempre visto con entusiasmo ma anche incertezza, che esploderà solo domani". Lo ha detto il tecnico dello Spezia, Luca Gotti, in vista della partita di domani sera contro l'Empoli. Tra i nuovi arrivati, Gotti manda in tribuna Kovalenko e porta Ekdal con l'intenzione di schierarlo almeno per qualche minuto. Il portiere Dragowski potrebbe invece partire titolare: "È una possibilità a cui penso". Il tecnico veneto ha portato un nuovo modulo, il 3-5-2, all'interno di un gruppo che è stato abituato a giocare con un tridente d'attacco da diverse stagioni. "Ho deciso di cambiare diverse cose nello Spezia questa estate, mentre Zanetti all'Empoli lavora nel solco di una tradizione - ha detto Gotti -. Ci metteranno in difficoltà in certe zone del campo ma lo potremo fare anche noi".
    Sul caso Maggiore manca solo la parola fine. L'ex capitano e spezzino doc, è ormai un centrocampista della Salernitana. E' stato ceduto per 4,5 milioni. Avrà un contratto quadriennale da circa 900 mila euro all'anno. Nelle prossime ore l'ufficializzazione con la Salernitana che ha fissato le visite per lunedì prossimo "Non mi metto in mezzo al rapporto tra calciatore e club. Dico che in settimana Giulio si è allenato da professionista, con l'idea di giocare al massimo delle sue possibilità e di mettersi a disposizione". Ma non ci sarà (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie