Lombardia

Bus in fiamme, Lombardia premia eroi che salvarono i ragazzi

Fontana: 'Interpretate lo spirito della nostra regione'

(ANSA) - MILANO, 28 LUG - Il Consiglio Regionale della Lombardia ha consegnato oggi, prima della seduta in Aula, un riconoscimento a Mauro Mascetti, autista e volontario della Croce Rossa comasca, e a Giovanni Lo Dato, animatore dell'Oratorio di Lipomo (Como), che lo scorso 13 luglio mentre accompagnavano un gruppo di ragazzi, accortisi che il mezzo sul quale viaggiavano aveva dei problemi, sono riusciti a metterli tutti in salvo prima che lo stesso prendesse fuoco all'altezza di Varenna, sul ramo del lago di Lecco nella galleria 'Fiumelatte'.
    Il presidente del Consiglio Regionale Lombardo, Alessandro Fermi, ha parlato di "momento di gratitudine e riconoscenza per queste due persone che hanno evitato una tragedia". "Loro non vogliono sentirsi chiamare eroi, ma quello hanno fatto è stato un gesto eroico - ha aggiunto Fermi -. Se fosse mancata la loro prontezza e il loro altruismo, avremmo ricordato un momento drammatico e non di gioia".
    Un ringraziamento è giunto anche dal presidente della Regione, Attilio Fontana, il quale ha detto: "Da quest'Aula deve uscire univoca una sola parola: grazie! Perché siete i più fedeli interpreti dello spirito lombardo di chi fa poche parole e tanti fatti, di chi è in grado di intervenire nei momenti di necessità, anteponendo gli interessi degli altri ai propri, di chi non si spaventa di fronte alle difficoltà, di chi è sempre capace di dare una risposta".
    Mauro Mascetti, l'autista del mezzo andato a fuoco ha sottolineato l'importanza "che tutti i ragazzi stiano bene e che non sia successo nulla di grave", mentre l'accompagnatore Giovanni Lo Dato ha aggiunto "abbiamo fatto solo il nostro dovere. I ragazzi sono stati bravi e hanno obbedito a tutto quello che gli abbiamo detto, così siamo riusciti a tornare a casa sani e salvi". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie